Politica di responsabilità sociale e sicurezza

Emiliana Conserve Società Agricola S.p.A. indirizza i propri sforzi organizzativi e tecnici, per ottemperare quanto previsto dallo standard  SA8000 E OSHAS 18001 .

Al fine di tutelare e  valorizzare la nostra immagine riteniamo  che sia fondamentale che tutti  i nostri soci, dipendenti, collaboratori, e soggetti vari si attengano ai nostri principi etici e codici di comportamento. Non saranno posti in essere  rapporti  d’affari con  persone ce non si attengano a queste direttive.

I principi di base e i valori su  cui  l’azienda fonda le sue attività , per quanto riguarda la salute dei lavoratori  e la responsabilità sociale, sono:

  • La correttezza, trasparenza, legalità nei rapporti con i fornitori e con tutte le parti interessate
  • La coerenza tra i valori, strategie e comportamenti
  • Innovazione tecnologica

E tutto questo è riportato  nelle richieste fatte ai fornitori e nel codice etico.

Politica di responsabilità sociale

L’azienda si impegna al rispetto di tutti i requisiti dello standard SA8000 e delle convenzioni ILO .

Nello specifico l’impegno è mirato  a:

  • Lavoro infantile: rispetto delle normative cogenti che ne vietano l’utilizzo
  • Lavoro obbligatorio: non usufruire o favorire in alcun modo di lavoro obbligato
  • Salute e sicurezza: garantire un posto di lavoro sicure e salubre
  • Libertà di associazione : rispettare il diritto dei lavoratori di aderire e formare sindacati
  • Discriminazione: vietare qualsiasi forma di discriminazione, inclusa l’esclusione o la preferenza basata sulla razza, sesso, età, religione, opinione politica, nazionalità o classe sociale
  • Procedure disciplinari: tutto il personale deve essere trattato con dignità e rispetto in ogni situazione
  • Orario di lavoro:
  • Rispetto dei contratti collettivi definiti con i sindacati . il lavoro straordinario è effettuato solo in  determinati  periodi dell’anno e solo per  funzioni particolari, comunque sempre con l’accordo tra le parti
  • Remunerazione: garantire la parità di trattamento tra i sessi a parità di mansione. tale diritto è anche in fase di assunzione, dimissione, promozione e formazione. Il salario rispetta quanto dettato dalla legge .

La direzione si impegna a diffondere a tutto il personale la politica di responsabilità sociale ed il codice etico e a condividerne con esso i contenuti.

La diffusione di  tali documenti e principi avviene tramite riunioni periodiche, esposizione  su bacheca aziendale, distribuzione tramite  busta paga, consegna al momento del contratto.

A cadenza periodica la direzione di impegna ad effettuare dei riesami per verificare l’efficacia del sistema di gestione  e a cadenza annuale provvede alla redazione del Bilancio SA8000 o bilancio sociale.

I principi etici , compresi politica, codice, bilancio sociale sono poi divulgati all’esterno con modalità variabili.

Politica per  la salute e la sicurezza sul lavoro 

EMILIANA CONSERVE S.p.A. è convinta che la Sicurezza sul Lavoro debba essere parte integrante della gestione dell’azienda.  Per questo motivo la Direzione ha deciso di adottare un sistema di gestione della salute e della sicurezza del lavoro conforme alla norma OHSAS 18001:2007 nella consapevolezza che la responsabilità nella gestione della sicurezza sul lavoro riguarda l’intera organizzazione aziendale, ciascuno con le proprie competenze.

La POLITICA della salute e sicurezza sul lavoro si concentra sui seguenti principi di base:

– assicurare il rispetto della legislazione vigente

– perseguire gli obiettivi del miglioramento continuo

– perseguire gli obiettivi della prevenzione

– garantire e migliorare la sicurezza dei lavoratori

– tenere sotto controllo le prestazioni e le attività aziendali in materia di sicurezza e salute sul lavoro.

Per ottenere il raggiungimento degli obiettivi prefissati, EMILIANA CONSERVE  S.p.A.  si impegna a :

– considerare la salute e la sicurezza sul lavoro ed i relativi risultati come parte integrante della gestione aziendale

– pianificare le attività con criteri in grado di prevenire possibili eventi accidentali, salvaguardare la salute e la sicurezza dei lavoratori per prevenire e ridurre gli infortuni sul luogo di lavoro e l’insorgere di malattie professionali

– fornire le risorse umane e strumentali necessarie per la gestione della salute e della sicurezza

– sensibilizzare e formare i lavoratori affinché svolgano i loro compiti in sicurezza e assumano le loro responsabilità in materia di sicurezza sul lavoro

– provvedere alla informazione, formazione e all’addestramento del personale allo scopo di mettere i lavoratori nelle condizioni di lavorare in piena sicurezza

– diffondere all’interno dell’Azienda la conoscenza delle problematiche della sicurezza sul lavoro

– coinvolgere e consultare i lavoratori, anche attraverso il rappresentate per la sicurezza

– riesaminare periodicamente la Politica stessa e il sistema di gestione attuato

– definire e diffondere gli obiettivi di sicurezza sul lavoro e i relativi programmi di attuazione.

Per mantenere e migliorare i risultati ottenuti è necessaria la partecipazione di tutti e la convinta collaborazione di tutto il personale. L’incolumità e la salute dei lavoratori deve essere garantita dall’impegno di tutti e costituire una responsabilità morale.

La Direzione definisce obiettivi e programmi con il compito di riesaminarli periodicamente per valutare i risultati raggiunti e per individuarne di nuovi in coerenza con il principio del miglioramento continuo della gestione e delle prestazioni.